Powered by Blogger.

Problemi moto g riavvii e batteria

giovedì 18 settembre 2014



Risolvere i problemi più comuni

Il Moto g è stato un terminale dall'eccezionale rapporto qualità prezzo, ed un grandioso successo per motorola che ne ha rilasciato da qualche giorno la nuova (interessante) versione aggiornata.

Purtroppo il Moto G non è perfetto, e nonostante prestazioni invidiabili pure dopo mesi di pesante utilizzo a volte presenta problemi inaspettati.


Il problema più noto è quello con la batteria, tale problema a dire il vero purtroppo piuttosto diffuso di solito capita quasi nella vita di ogni terminale (quindi se non vi è capitato potrebbe capitarvi, siete autorizzati a toccare ferro).

I sintomi sono più o meno sempre gli stessi terminale che non carica o che si scarica velocissimamente da solo, che si blocca e si riavvia spesso da solo,
Spesso capita anche che si spenga e presenti un inquietante punto interrogativo sulla batteria appena cercate di metterlo in carica.


Se ve ne accorgete quando avete un pò di carica cercate di mettere in salvo i dati importanti salvandoli su google drive (o altro servizio cloud) di solito l'usb non funziona, non dovreste perdere i dati ma la cautela non è mai troppa (anche perchè se il telefono non si riprende dovrete spedirlo in garanzia).

Se succedesse anche a voi niente panico e seguite le due procedure consigliate direttamente dall'assistenza motorola (si mi è successo ed ho chiesto):

Forzare la ricarica

- Lasciate scaricare tutta la batteria (fino allo 0% fino a che il telefono si spegne)

- Collegate ad un caricabatterie funzionante (testatelo prima con un altro telefono) da parete o all'usb del pc

- Aspettate circa 5 minuti

- Premete il tasto accensione per due minuti (120 secondi) finchè il led non si metterà a lampeggiare

- Rilasciate il tasto accensione il led dovrebbe rimanere acceso e lo schermo segnalare che la batteria sta finalmente caricando correttamente (mostrando la saetta e la percentuale).

















Se la prima procedura non funziona potete provare a forzare il riavvio sotto trovate le istruzioni:

- Sempre a batteria scarica, collegate ad un caricabatteria funzionante o all'usb del pc

- Aspettate 5 minuti

- Premete e tenete premuto il tasto volume giù

- Premete il tasto accensione ( quindi insieme al tasto volume) per almeno 2 minuti  (meglio 130-140 secondi)

- Rilasciate i tasti dovrebbe apparirà il menù di "Flash Boot" con l'opzione normal reboot evidenziata

- Premete il tasto volume su per selezionarla

- A questo punto il vostro moto G si dovrebbe riavviare in modo normale


Questo dovrebbe risolvere il problema con la batteria, se non funziona dovrete affidare il vostro moto g all'assistenza.

Se invece incappate in un blocco (non è frequente sui moto g ma può capitare), utilizzate la combinazione di tasti accensione più volume giù per 15 secondi farà riavviare il telefono che tornerà normale.

ImmagineSe invece avete problemi con un programma installato potete utilizzare la comoda modalità provvisoria.
Si ci accede seguendo queste semplici istruzioni:

- Premete il tasto accensione
- All'apertura del menù tappate a lungo sulla voce spegni
- Aprirà una finestra che vi chiederà se volete riavviare in modalità provvisoria scegliete ok


Se la guida vi è piaciuta metteteci un +1 per farcelo sapere.

Segui le nostre notizie tramite facebook, twitter o i nostri feed.

 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti