Powered by Blogger.

La nostra recensione del google Chromecast

domenica 13 aprile 2014


Un accessorio sorprendentemente utile

Il Chromecast per chi non lo sapesse è la chiavetta hdmi di google che consente di trasformare ogni televisore (dotato di hdmi ) in uno smart TV controllabile dal vostro pc o smartphone.
Ne ho acquistato uno spinto dalla curiosità (in gergo la scimmia) ed eccovi la mia opinione in merito.



Confezione

All'apertura della confezione trovate: la chiavetta, un cavo usb-micro usb un alimentatore usb e una prolunga hdmi e le semplicissime istruzioni di istallazione sono stampate sulla confezione.
A me la confezione è parsa completa di tutto ho apprezzato l'alimentatore per chi possiede un televisore senza porta usb, e la prolunga hdmi.
L'installazione

Installare ed utilizzare Chromecast è davvero semplice (una parola che ricorrerà spesso nella recensione): basta collegare la chiavetta ad un televisore tramite hdmi, poi collegare il cavo microusb- usb di alimentazione (via porta USB del televisore o tramite l'alimentatore da parete).

Si passa quindi alla prima configurazione che è effettuabile in due modi tramite l'app per android o ios, o collegandovi da PC a questo indirizzo. Da lì potrete scaricare il programma di configurazione (per Windows e Mac) che serve a far collegare Chromecast alla vostra rete wireless locale.
Una completati questi pochi e semplici steps, Chromecast sarà pronto e al vostro servizio..

Dovete sapere che, qualora voleste usare la pennina sotto un’altra rete wireless, dovrete fare un factory reset e ripetere tutta la configurazione.

Da android

Parola d'ordine semplicità, su play music,you tube, e le altre app abilitate basterà premere il tasto apposito direttamente sulla barra per far partire il cast.
Inoltre vorrei ricordare che non serve affatto acquistare le vostre canzoni su play music, basta caricarle gratuitamente sul cloud di google per averle sempre a disposizione.


Il tutto è così immediato da essere quasi magico, un tap e il contenuto parte sulla vostra tv, un pò alla apple tanta tecnologia che c'è ma non si vede.

C'è la possibilità di fare il cast anche di contenuti locali con l'app all cast (o le alternative local cast, any cast).

Quando i dati non sono in locale sul vostro dispositivo chromecast prenderà i dati direttamente dal link inviato dal terminale che quindi non consumerà batteria.

Le apps compatibili con chromecast crescono ogni giorno in quantità e qualità, sono facili da trovare cercando "chromecast" sul play store.

Non aspettatevi però di poter utilizzare la chiavetta per giocare i vostri titoli preferiti in streaming sulla tv di casa, perchè ancora il mirroring del vostro schermo non è possibile con il dispositivo.
E se il ritardo fosse simile a quello dello streaming da pc giocare potrebbe essere molto difficile.


Da pc


Le cose da pc sono anche loro molto interessanti e tutto sommato semplici, è facile installare su chrome l'estensione google cast .

Installatala apparirà la solita icona del cast che vi permetterà di spedire il contenuto di una scheda su chromecast (questa è l'opzione che funziona meglio), di spedire in cast l'intero schermo del vostro pc questa opzione non supporta ancora l'audio e presenta qualche lag, o di spedire una scheda forzandone l'audio cosa molto utile per silverlight ma è purtroppo l'opzione che lagga di più.

Provando con sky go castando la sola scheda funziona ma senza audio (problemi con silverlight) la fluidità è buona, utilizzando l'opzione che forza l'audio e quella di tutto lo schermo il risultato non è per nulla ottimale.

Lo streaming dai siti con flash player  invece è abbastanza buono, con audio e una buona qualità.

C'è da sottolineare che lo streaming è limitato alla risoluzione massima di 720p e che il plugin è ancora in beta.

In ogni caso le opzioni standard sono sempre molto semplici da utilizzare.

Sia da pc che da smartphone o tablet si consiglia di avere un buon router wifi se no avrete qualche problema.




Giudizio complessivo


Personalmente non credevo che il chromecast potesse essere davvero utile devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso.

Non solo è super semplice da utilizzare, ma apre tutto un nuovo modo di utilizzare la tv del mio salotto.

Inoltre è molto bello vedere che i programmatori offrono sempre nuove apps per ampliarne le possibilità.

Ora che è disponibile in Italia per 35€, è davvero difficile resistere.

Pensate con Netflix sopra non mi stupisco del successo americano.

Google sembra aver fatto un ottimo lavoro se avete più dispositivi android in casa chromecast sarà il loro compagno ideale, tutti si potranno collegare e spedire contenuti al televisore con il massimo della facilità.

Spero di vedere presto aggiornata l'app galleria per poter fare meglio il cast dei propri album (per ora bisogna selezionare le foto singolarmente con all cast e simili).

In ogni caso il prodotto google mi ha convinto a parte qualche riserva sul mirroring da pc che è migliorabile.

Mi sento quindi di consigliarlo agli smanettoni come me, ed a chi vuole dare una marcia in più al proprio televisore di casa, integrandolo al meglio con i propri dispositivi.
Io ho testato su android e windows ma anche mac e ios risultano supportati.


La chiavetta è acquistabile presso i negozi fisici di mediaworld a 35 euro o anche da amazon italia con spedizione gratuita 




 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti