Powered by Blogger.

Trucchi Table Top Racing per android

venerdì 24 gennaio 2014

Un semplice trucco tante micro macchinine

Table Top Racing è un gioco molto interessante stile micro machines, vi ritrovete a condurre una macchinina su tanti originali tracciati.
Il titolo è un racing-battle game quindi come nel più classico dei titoli di questo genere ci sono vari power ups da usare per offendere o per difendervi.
Table top racing ha un'ottima grafica 3d, piacevole e colorata ed abbastanza ottimizzata.
Questo gioco è gratuito sul play store di android qui con i soliti acquisiti in app.
A dire il vero a dispetto di casi analoghi gli acquisiti in app e la curva di difficoltà sono correttamente bilanciati rendendo il titolo un vero free to play.

In ogni caso i modder non sembrano guardare in faccia nessuno ed eccoci a parlare della solita versione mod che da monete infinite.

Prima provate che il gioco sia compatibile sul play store da qui, e che funzioni se no non ha senso proseguire.
Quindi scaricate questo file, poi disinstallate ogni altra versione di Table top racing.

Aprite il file compresso prendete il file apk appena scaricato e installatelo (v. 1.0.5  che è l'ultima versione rilasciata sul play store, guida all'installazione dei file apk qui).
Avviate quindi il gioco e scaricate i dati, se ve li scarica fatelo finire e godetevi i trucchi se vi da problemi di licenza  o nel download dei dati proseguite.
Dovete mettere i dati presenti nella cartella manualmente, quindi aprite il file compresso scaricato e all'interno troverete la cartella "com.playrisedigital.ttr" spostatela infine dentro la cartella obb che trovate all'interno della cartella android ( percorso android/obb).
A questo punto avviate il gioco, e avrete le monete infinite.

Fonte il solito andropalace qui.

Se avete problemi con adfoc guardate questo post con la guida.

Se il trucco vi è piaciuto metteteci un +1 per farcelo sapere.
Per altri trucchi sui giochi android non perderti la nostra sezione qui, e segui le nostre notizie tramite facebooktwitter o i nostri feed.
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti