Powered by Blogger.

Trucchi dragon mania aggiornati per android gemme e monete infinite

venerdì 12 settembre 2014

Allevate al meglio i vostri draghetti

Dragon mania è un titolo rpg-gestionale pokemon style ( il che in effetti rappresenta un genere a parte) per android e ios.
Il gioco dalla colorata grafica è edito da gameloft, e vi vede nei panni di un allevatore/allenatore di draghi.
Nel gioco dovete curare i vostri draghetti e poi farli combattere (si proprio come nel famoso titolo nintendo).
Dragon mania si compone però anche di una parte gestionale in cui dovete migliorare la vostra isola dei draghi.
Il gioco gameloft è gratuito sul play store di android qui, con acquisti in app.
La valuta del gioco sono le monete e le gemme, con quelle potete acquistare draghi più grossi e migliorare la vostra isola.
La nuova versione 4.0.0 quattro nuovi draghi eroici, nuova possibilità di utilizzare quattro draghi in battaglia, il nuovo laboratorio e molto altro.


Per questo è nato il trucco che rende le monete e le gemme illimitate permettendovi di divertirvi con lo shopping.
Il trucco è molto molto semplice e non richiede il root (quindi niente problemi con la garanzia del vostro device).

Quindi seguite i punti sotto:

1- Disinstallate il gioco (impostazioni-applicazioni selezionate dragon mania e disinstallatelo).

2- Scaricate ed installate questo apk mod , mirror ( versione 4.0.0 l'ultima sul play store guida all'installazione dei file apk qui e qui).

3- Al primo  avvio avrete le gemme (o diamanti) e monete infinite.

Attenzione se il gioco parte in Russo per metterlo in italiano cliccate in alto a destra sul tasto blu poi sulla terza scelta dall'alto e poi sulla quarta e poi scegliete l'italiano.


Se avete problemi con adfoc guardate questo post con la guida.

Se volete conservare i vostri salvataggi guida qui.

Se il trucco vi è piaciuto fatecelo sapere con un +1.

Per altri trucchi sui giochi android non perderti la nostra sezione qui, e segui le nostre notizie tramite facebooktwitter o i nostri feed.

 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti