Powered by Blogger.

Trucchi dead effect per android aggiornati

giovedì 31 ottobre 2013

Tanti zombies su un'astronave da massacrare con più crediti

Dead effect è stato un buon successo ed un buon titolo, una gradita fusione fra dead trigger (trucchi qui) e dead space, dalla grafica piacevole e dalle meccaniche molto divertenti.

Dead effect è arrivato sul play store di android con le sue nuove meccaniche e la sua parte narrativa, e bel bagaglio di armi da sbloccare tramite crediti.
Il gioco è gratuito sul play store di android qui, con acquisti in app.

Il trucco è semplice non richiede il root e da crediti illimitati oltre l'auto healing.
Il trucco non ha bisogno del root quindi la vostra garanzia non è in pericolo.

0-Prima provate che  risulti compatibile e funzionante dal play store.
1- Disinstallate il gioco(impostazioni-applicazioni selezionate dead effect e disinstallatelo).
2- Scaricate questo apk (oppure questo è uguale qui) .
3- Installate l'apk modificato appena scaricato ( ultima versione 1.1.1 guida all'installazione dei file apk qui).
4a- Poi avviatelo e fategli scaricare i dati (se vi da problemi di licenza andate al punto 4b).
4b- Avete avuto problemi di licenza allora probabilmente avrete bisogno di un pc (android gradisce poco i file compressi divisi in pezzi), scaricate i dati da questi due link ( 1 e 2) o alternativi (1 e 2) a questo punto estraete il contenuto e mettetelo nella solita cartella android/obb.
5- A procedura finita buon divertimento con i crediti e lo shopping.


La mod è opera di Matrix by Neo a cui vanno tutti i meriti.

Se avete problemi con adfoc guardate che si attendono i canonici 6 secondi e si clicca su skip (in alto a destra il resto è pubblicità, ignoratela se siete su android scrollate la pagina verso destra fino a vedere lo skip) a quel punto vi ritroverete sul sito di file hosting da cui scaricare il vostro file.

Se il trucco vi è piaciuto fatecelo sapere con un +1.


Per altri trucchi sui giochi android non perderti la nostra sezione qui, e segui le nostre notizie tramite facebooktwitter o i nostri feed.

 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti