Powered by Blogger.

Trucch mod Smurfs' Village (il villaggio dei puffi) aggiornati su android

domenica 14 giugno 2015

Un villaggio dei puffi più ricco e felice

I mitici personaggi blu compagni di infanzia di molti di noi, sono presenti anche sul play store con un titolo gestionale in pieno stile simpson springfield.
Anche qui ci cimenteremo nella costruzione della città dei puffi e nel suo miglioramento.
Il titolo è gratuito sul play store qui, ma con acquisti in app che rende il titolo freenium.
Per questo sono nati i trucchi per avere monete d'oro infinite.
Il trucco è semplice e consiste nell'installazione di una versione mod, questo tipo di trucchi non da problemi con la garanzia, visto che non richiede il root.

[Image: H_HiOAbXbrXwxHCfNsKegyypikZF5ltQYg7kJpvx...3Q=w300-rw]Disinstallate il gioco (impostazioni-applicazioni selezionate smurfs viallage e disinstallatelo).

Quindi scaricate questo apk, o questo  .
Aprite il file apk scaricato e installatelo (v. 1.5.9a  che è l'ultima versione rilasciata sul play store, guida all'installazione dei file apk qui).
Potete avviarlo e provare a fargli scaricare i dati, se non va mettete i dati manualmente (li potete scaricare da qui).
Poi copiate la cartella "com.capcom.smurfsandroid" dentro la cartella obb che trovate all'interno della cartella android ( percorso android/obb).
Questa mod è opera di killzill se utilizzate una sola smurfbarry (una sola puff bacca) ne ottenete 967 quindi sono praticamente infinite.

Se avete problemi con bc.vc guardate questo post con la guida.

Aggiornamento14/06/2014

Sopra trovate la nuova versione mod v. 1.5.9a  modificata per darvi più bacche e denaro, seguite le istruzioni su per l'installazione.
La nuova versione è necessaria perchè il gioco è stato aggiornato sul play store.

Se volete conservare i vostri salvataggi guida qui.

Se il trucco vi è piaciuto metteteci un +1 per farcelo sapere.
Per altri trucchi sui giochi android non perderti la nostra sezione qui, e segui le nostre notizie tramite facebooktwitter o i nostri feed.
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti