Powered by Blogger.

Godersi you tube in background su android

domenica 20 gennaio 2013

Un paio di trucchi per evitare il fastidioso problema dello stop automatico

Oramai moltissimi a torto o a ragione utilizzano you tube come un riproduttore musicale (la piattaforma VEVO ne è la testimonianza), per questo spesso e volentieri in molti aprono il broswer vanno su you tube e fanno partire la propria playlist, lasciando la scheda in background e continuando con le proprie occupazioni e godendosi la propria musica.

Trasportare questa abitudine su un dispositivo android non è possibile ( a meno che non sia samsung ed utilizzate il multi finestra) perchè sia l'app, che il browser stoppano automaticamente senza appello la riproduzione quando passano in background.
Tutto ciò è perfettamente logico visto che l'app di you tube è pensata per far vedere i video, che sono impossibili da fruire se l'app non è visualizzata.


Quindi il tutto è perfettamente logico ma rimane ancora il desiderio di utilizzare il nostro android esattamente come si fa con il proprio pc, senza limitazioni.
Allora che fare? Semplice bisogna ricorrere a delle alternative una di queste è l'app gratuita (tanto per cambiare) PVSTAR+ sul play store che non si fa problema alcuno a continuare a  riprodurre in background i vostri video preferiti, anche quando utilizzate le altre apps.
L'app funziona egregiamente se non incontra sulla sua strada un task killer, in quel caso essendo un processo ovviamente avido di risorse verrà terminato.

Se invece sono i video in flash che volete caricare o utilizzare in background l'alternativa c'è ed è l'ottimo tint browser che supporta flash e continua la riproduzione anche se la scheda con il video è in backgroud. Inoltre è un browser dalla piacevole esperienza d'uso, leggero e dalle buone prestazioni sempre gratuito sul play store qui.

Per altri suggerimenti e segnalazioni non smettete di seguirci tramite facebooktwitter o i nostri feed.
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti