Powered by Blogger.

CyanogenMod 7 su Optimus One

giovedì 13 dicembre 2012

Guida all'installazione della CyanogenMod ufficiale

Molti di voi conosceranno sicuramente la CyanogenMod, una delle migliori custom rom disponibile  per la maggiorparte dei device, compreso il nostro LG Optimus One. A differenza di molte rom che sono un "porting" per così dire del progetto ufficiale portato avanti da alcuni sviluppatori, la CyanogenMod 7 è stata rilasciata ufficialmente dal team Cyanogenmod per il nostro terminale, ottenendo così il pieno supporto. Questa versione si basa su Android 2.3 Gingerbread apportando notevoli migliorie tipiche di questa rom.

Vediamo subito le principali caratteristiche:


  • Rom basata su Android 2.3 Gingerbread
  • Negli sms è possibile visualizzare il timestamp di invio completo così da visualizzare l'orario dell'invio del messaggio e non la ricezione(caratteristica default di Android)
  • Aggiunta l'applicazione DSP Manager per impostare vari settaggi sul suono dell'altoparlante, delle cuffie e dell'auricolare bluetooth ai fini di migliorare la qualità dell'audio
  • È possibile cambiare facilmente il tema della rom(icone, font e altro)grazie alla funzione Theme chooser accessibile dalle impostazioni
  • Sostituito il launcher ufficiale LG con ADW Launcher incrementando la fluidità della home
  • Barra delle notifiche personalizzabile, è possibile aggiungere, rimuovere o modificare i vari pulsanti della statusbar(toggle GPS, audio, WiFi, airplan mode ecc.)
  • Screen on/off Crt(effetto speciale accensione e spegnimento dello schermo)
  • Aggiunte nuove funzioni alla fotocamera
  • Personalizzazione dell'icona batteria sulla statusbar con la possibilità di visualizzare la percentuale
  • Menu overclock facilmente accessibile dalle impostazioni, è possibile selezionare la frequenza minima/massima e il tipo di governor senza installare applicazioni aggiuntive dal market
  • Gestore file integrato
  • Terminale integrato
  • Nuovo menu di spegnimento con le funzioni dirette al reboot, recovery e poweroff
  • Miglioramento della gestione del touchscreen, nella rom ufficiale al tocco dello schermo la CPU schizzava al 100%(tuttavia risolto parzialmente con l'aggiornamento a Gingerbread ufficiale)
  • Altre migliorie aggiunte anche con le varie nightly(rilasci non ufficiali)
In definitiva la Rom apporta notevoli migliorie e fluidità al sistema.
Vediamo adesso come installarla.
Prerequisiti:
- Gapps(Applicazioni Google non integrate nella rom)scaricabili da qui

Installazione:
- Scaricare la rom da qui e trasferirla insieme alle gapps nella sdcard(trasferire i due archivi zip senza estrarli)
- Accedere alla Clockworkmod recovery(spegnere il terminale e riaccenderlo tenendo premuti i tasti home+volume giù+power, in alternativa utilizzando l'applicazione quick boot scaricabile dal market)
- Scorrere con i tasti volume alla voce Backup/Restore e premere il tasto menu per accedervi. Selezionare la voce backup e confermare di nuovo con il tasto menu per effettuare un backup della rom attuale in modo da ripristinare il tutto se qualcosa va storto o se preferite tornare indietro
- Premere il tasto power o back per ritornare al menu principale della recovery e scorrere alla voce "wipe data/factory reset"premendo infine il solito tasto menu per accedere alla voce selezionata e confermare
- Tornare nuovamente al menu iniziale della recovery e selezionare la voce "wipe cache partition"  confermando poi l'esecuzione
- Scorrere alla voce nel menu principale  mounts and storage> mount /system> format /system> unmount /system e confermare
- Scorrere alla voce nel menu principale advanced> wipe dalvik cache e confermare
- A questo punto è possibile flashare la Rom, nel menu principale della recovery selezionare la voce "install zip from sdcard > choose zip from sdcard", scorrere al file cm-7.2.0-p500.zip(la rom trasferita all'inizio) e confermare sempre con il tasto menu la voce ">Yes – Install cm-7.2.0-p500.zip"
- A flash avvenuto ripetere lo stesso procedimento (install zip from sdcard > choose zip from sdcard) selezionando questa volta l'altro pacchetto zip delle gapps
- Riavviare il device dal menu principale della recovery selezionando "Reboot System now"

Dopo il caricamento iniziale del sistema(al primo avvio sarà più lento), avrete finalmente la CyanogenMod 7!

Kernel alternativi
Per installare un kernel alternativo così da migliorare nello specifico le prestazioni, i consumi e alcune funzionalità della rom, seguire questa procedura:
- Trasferire lo zip del kernel alternativo scaricato sulla sdcard
- Accedere alla recovery
- Selezionare e confermare la voce "wipe cache partition" e "advanced> wipe dalvik cache"
- Installare lo zip del kernel dal menu selezionando la voce install zip from sdcard > choose zip from sdcard e scegliere il pacchetto zip del kernel trasferito prima
- Confermare l'installazione e riavviare il device

Ecco qui dei kernel alternativi per la CM7:
Kernel Roq (aumenta le prestazioni della rom ma a discapito della durata della batteria)
Kernel CyanogenMod modded (consigliato per il risparmio batteria e aggiunge i moduli cifs, tun e advanced routing)
franco kernel 4 (il più popolare, ottimo rapporto prestazione/consumo batteria ma il meno recente e non più aggiornato)

Per altre utili guide per ottenere il massimo dal vostro optimus one non perdetevi la nostra sezione qui e i nostri post tramite  facebooktwitter o i nostri feed.

 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti