Attenzione Wpa tester aggiornato alla versione 4

sabato 27 luglio 2013

Vi conviene testare di nuovo la vostra rete wifi

Finalmente il criminale decreto pisanu è solo storia, e non è più illegale tenere la propria wifi aperta, ma rimane ancora un reato craccare la rete altrui.
In genere ciò non è  un sufficiente deterrente per i malintenzionati, per questo è consigliabile controllare che la propria wifi non sia vulnerabile.
Purtroppo per colpa di scelte suicide alcuni router come quelli di telecom italia (alice), quelli di fastweb  la chiave di rete non può essere modificata ed è addirittura legata al nome dell'ssd che è pubblico.
Le app per l'hacking delle reti  wifi divengono sempre più complete, veloci, potenti, e purtroppo diffuse.
Per questo vi segnalo che la famosissima app wpa tester di cui vi abbiamo già parlato qui, è stata aggiornata dal suo autore, che ha fatto un lavoro pazzesco con la nuova versione.

L'app completamente riscritta, con tema holo supporta un numero pazzesco di router diversi solo con questa versione 4 ne sono stati aggiunti 12! (Arcor,EasyBox,OTE,Blink,Vodafone(no IT),P1,PBS,ZON,CONN-X,HITACHI,Andared,Megared).
Più quelli (tantissimi) precedentemente supportati, metto in lista i più diffusi :

- Alice
- Thomson
- Fastweb
- Tele2
- SpeedTouch
- D-link

Se volete testare pure voi la vostra rete wifi potete trovare l'ultima versione dell'apk per android qui.
Se non sapete installare i file apk potete trovare la nostra guida qui.
Inoltre un'app molto simile è presente anche sul play store dove è gratuita la trovate qui.

Ovviamente questa app è stata creata solo a scopo di test e introdursi ed utilizzare una rete altrui è e rimane reato.

Per altri smanettamenti non smettete di seguirci tramite facebooktwitter o i nostri feed.

 

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Facebook Like

I più letti