Powered by Blogger.

Aroma file manager gestire i files via recovery

domenica 13 maggio 2012

Tramite una comoda interfaccia touch

Xda è una manna dal cielo per i nostri terminali e per android, grazie ai suoi continui sviluppi e all'apertura della piattaforma i nostri terminali raggiungono ogni giorno nuove capacità o gradi di ottimizzazione.
Xda infatti non sforna solo rom ma è attiva su tutto l'ambito del modding, si occupa quindi anche di utility, della fondamentale recovery ecc.
Proprio dal lavoro sulla recovery e sull'installazione della rom dell'utente di xda amarullz è nato il primo installer grafico e touch per l'installazione delle rom qui.
Sulla falsariga di quell'importante traguardo sempre amarullz ha rilasciato un comodo pacchetto da flashare via recovery che ci permette di avere un  file manager touch e dall'ottima interfaccia direttamente da recovery, permettendoci così di gestire i nostri files senza far partire android, dandoci quindi completo accesso alla gestione del nostro filesystem.

L'app perchè di questo praticamente si tratta appare come un normalissimo file manager per android, con tutte le opzioni del caso come quelle di copia, incolla, crea cartella ecc. Inoltre possiede anche i temi e la possibilità di cambiare le icone..
All'inizio subito dopo il flash del pacchetto l'app chiederà se volete cambiare driver touch selezionate no apparirà quindi la schermata di calibrazione, cliccate sui puntini bianchi per completarla, se i  tocchi non venissero riconosciuti premete un tasto e nel menù di scelta del driver e selezionate questa volta yes.
Completate quindi la calibrazione e godetevi il file manager in tutto il suo splendore ed utilità.

Quando volete uscire cliccate su exit per tornare al vostro uso normale del terminale e della recovery, dopo l'uscita infatti non rimane alcuna traccia del file manager.
Se volete riutilizzarlo quindi dovrete rifleshare il pacchetto.
Per l'installazione flashate il pacchetto zip che trovate nel suo thread su xda qui.
Il pacchetto va flashato semplicemente come un aggiornamento o un kernel cioè senza alcun wipe e dopo il riavvio non lascia traccia.
Aroma file manager dovrebbe essere compatibile con ogni terminale android  (con recovery) l'ho provato sul galaxy S i9000 e va benissimo, ho provato su liquid E e va, ed ho saputo che funziona senza problemi anche sul liquid metal.

Non perdetevi le nostre news su android  tramite facebooktwitter o i nostri feed.

 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti