Powered by Blogger.

SuperSu da clockmod una interessante alternativa a superuser

venerdì 9 marzo 2012

Una bella app in stile ics con tante opzioni

Il root è molto importante per chi desidera smanettare con il proprio terminale android, dà infatti completamente in mano all'utente di turno il controllo sul proprio sistema.
Essendo una pratica molto consolidata ed entrata oramai nell'uso moltissime configurazioni e ottimizzazioni vengono fatte da app preposte che richiedono l'accesso ai privilegi di root per settare i files di sistema al posto nostro.
L'accesso delle apps ai privilegi quindi si ritrova a dover essere gestito, chi ha a che fare con il root sa che fino ad oggi la gestione dei privilegi è stata eseguita tramite il celeberrimo tool superuser.

Oggi Chainfire famosissimo coder noto per il suo Chainfire3d (qui) ha rilasciato quella che appare come un'ottima alternativa all'arcinoto superuser, l'app SuperSu è pratica veloce e dalla stile accattivante ricordando la grafica di android ice cream sandwich.
L'app oltre questi pregi ha dalla sua l'essere molto ricca di funzioni ed è compatibile con ogni versione di android, è un'ottima alternativa per chi ha problemi con superuser e/o desidera gestire i privilegi in modo diverso.
L'app ha interessanti  funzionalità che potrebbero presto fare capolino nelle nostre guide, è che appaiono già da ora particolarmente utili come l'unroot temporaneo, la rivelazione dei processi più profondi ed il fatto che l'app funziona pure quando android non completa l'avvio correttamente.
L'app è disponibile sul market google play in due versioni una free con le seguenti caratteristiche:

- Superuser access prompt
- Superuser access logging
- Superuser access notifications
- Per-app notification configuration
- Temporary unroot
- Deep process detection (no more unknowns)
- Works in recovery (no more segfaulting)
- Works when Android isn’t properly booted
- Works with non-standard shell locations
- Trusts ADB connection
- Always runs in ghost mode
- Wake on prompt

Una pro con in più:

- OTA survival mode (no guarantees)
- Full color-coded command content logging (input/output/error)
- Per-app logging configuration
- Per-app user override
- PIN protection

Dopo tutta sta descrizione vi lascio ai link di google play della versione free qui e pro qui.

Per essere sempre aggiornati su android non perdetevi le nostre notizie tramite facebooktwitter o i nostri feed .

 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti