sabato 31 marzo 2012

Tagged Under: , , , , ,

Ekoore preordine del tablet pike 10 ancora prolungato

By: Salvo Vosal On: 14:07
  • Condividi su
  • Ora in omaggio a chi ha preodinato anche la custodia con tastiera

    Dei tablet ekoore e sopratutto del Pike abbiamo parlato e riparlato, prima lo avevo consigliato qui, poi vi ho segnalato i dubbi di jack M qui ed infine la risposta della società qui.
    Sul fronte però ci sono ancora novità, infatti il pre-ordine del pike 10 il modello più interessante a mio parere è stato uleriormente prorogato fino al 18 Aprile, giorno in cui assicurano verranno eseguite tutte le spedizioni, a chi ha preordinato fino ad oggi verrà regalata una custodia con tastiera.

    Ekoore sostiene che l'ulteriore ritardo è stato dovuto alla modifica in corsa delle specifiche del Pike 10 che si è arricchito di un maggiore quantitativo di ram e di una batteria più capiente.
    Nel frattempo Ekoore comunica che le spedizioni del Pike 7 continuano e che i primi utenti lo hanno ricevuto e ne sono soddisfatti.

    Tutti quelli che hanno pre-acquistato il prodotto al prezzo maggiorato visto che il vecchio preordine era scaduto da qualche giorno, verranno contattati la prossima settimana dalla società per il rimborso della differenza pagata.

    Di seguito vengono riportati tutti i dettagli riguardo all'ulteriore prolungamento di questo preordine direttamente dal sito di ekoore qui:
    • Tutti gli utenti che hanno acquistato il tablet fino alla data attuale (30 Marzo 2012) riceveranno in omaggio una borsa folio con tastiera;
    • Tutti gli utenti che hanno acquistato il tablet con borsa folio, fino alla data attuale (30 Marzo 2012) riceveranno in omaggio una stylus pen per schermi capacitivi, ed una memoria micro SD da 4GB;
    • Tutti gli utenti che hanno acquistato il tablet con borsa folio e stylus, fino alla data attuale (30 Marzo 2012) riceveranno in omaggio una memoria micro SD da 4GB, ed una borsa da trasporto per il tablet.
    Ekoore così spera di rasserenare i propri clienti con i regali e che questi possano compensare la fin troppo lunga attesa.

    Per non perdervi gli aggiornamenti in merito vi invito sempre a seguirci tramite facebooktwitter o i nostri feeds.

    0 commenti:

    Posta un commento