Powered by Blogger.

Approfondimento sullo smartpad 705c dopo qualche giorno d'utilizzo

mercoledì 21 marzo 2012

Tablet low cost

Nella giungla di Tablet low-cost (qui quelli consigliati) ho optato per quella Mediacom anche se prima dell'acquisto ne ho valutate diverse. 
A farmi protendere per questa tavoletta è stato il prezzo, ed il fatto non trascurabile che si trova fra i 99€ ed un massimo di 109 nei negozi fisici Eldo o Euronics.
Inoltre non avevo bisogno di un modello con il  3G interno avendo uno smartphone android con cui fare il tethering quando serve. 
Utilizzo lo smartpad 705 c da due settimane e ammetto che ha qualche difetto (anche se da quando ho messo ICS non li noto più).
Il tablet è aggiornabile all'ultima versione di android con cui migliora molto inoltre è Rootato di fabbrica, ciò fa intuire che il modding non dovrebbe rappresentare un problema per l'assistenza.
Trovate le specifiche tecniche complete sotto dopo il break.


Macchina fotografica
1,3 megapixel anteriore
Peso
345 g
Schermo
7" TFT - 800 x 480 - Multi-Touch
Processore
Cortex-A8
Descrizione Prodotto
MEDIACOM Smart Pad 705C - tablet - Android 2.3 - 7"
Sistema operativo
Android 2.3
Tipo prodotto
Tablet
Frequenza di clock del processore
1.2 GHz
Dimensioni (LxPxH)
19.7 cm x 1.1 cm x 12 cm
RAM
512 MB
Schede Flash Memory supportate
microSD, microSDHC
Connettività wireless
802.11b/g/n
Scheda grafica
Mali 400
Porte 
usb,lan,hdmi


Nell'utilizzo quotidiano a parte le sorprendenti performance dopo l'ultimo aggiornamento, ho riscontrato quello che su web viene chiamato "effetto goccia " cioè se premete forte sul retro vedrete sul display una specie di goccia che cade in uno specchio d'acqua (succedeva pure con alcuni iconia tab). Personalmente non trovo il difetto particolarmente fastidioso e il tablet dopo ICS migliora tantissimo inoltre il tablet è fornito di cavetto col quale inserire usb, e porta HDMI.
Presto pubblicherò la mia guida all'aggiornamento
Allora che ve ne pare?

Per essere sempre aggiornati su android non perdetevi le nostre notizie tramite facebooktwitter o i nostri feed .

 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti