Powered by Blogger.

Una recovery anche per liquid mini con guida (nuovo link inserito)

mercoledì 22 febbraio 2012

Era ora che anche l' e310 avesse questo fondamentale strumento

La recovery è lo strumento fondamentale per il flash delle rom nell'universo android.E' infatti di solito uno scarno menù multifunzione, che permette di effettuare tante fondamentali procedure il flash, backup, i wipes ecc.
Per avere maggiori informazioni sulla recovery e sulle sue funzioni consultate il glossario qui.
Attenzione l'installazione della recovery del mini ne farà decadere la garanzia, il flash della rom ufficiale (qui) dovrebbe essere sempre possibile (ma aspetto conferme in merito) e la dovrebbe ripristinare.

Questa guida  e la recovery sono solo per acer liquid mini, l'uso su qualsiasi altro terminale è impossibile o lo friggerà.

Eccoci ora alla guida vera e propria:

- Scaricare questo file qui ed estrarlo in una cartella nota
- Prendere il liquid mini spegnerlo ed entrare in modalità fastboot. Per entrare in modalità fastboot tenete premuto volume meno + volume più + il tasto accensione all'accensione di un led rosso rilasciate tutti i tasti tranne che volume meno.
- Entrati in modalità fastboot collegate il vostro liquid al pc tramite usb,aspettate un pochino che windows si installi i drivers
- Fatto ciò entrate nella cartella dove avete scompattato la recovery ed eseguite install_recovery.cmd , poi seguite le istruzioni a schermo fino al completamento della procedura ed al riavvio automatico del vostro mini.

Per l'ingresso in recovery si può usare la combinazione di tasti volume meno + tasto fotocamera+ tasto di accensione .

Un altro modo per entrare in recovery è fare il root alla vostra rom (qui la guida) e poi scaricare l'app quickboot dal market che permette di riavviare direttamente in recovery il terminale.

Se preferite è disponibile anche una video-guida qui.

La recovery permette l'istallazione di rom cucinate e kernel modificati per avere maggiori informazioni in merito continuate a seguirci sempre tramite  facebooktwitter o i nostri feed .



 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti