Powered by Blogger.

Avviso di servizio "sciopero dei twitt"

venerdì 27 gennaio 2012

Un'altro attacco alla libertà su web
 
Twitter il notissimo social network dagli stati grandi quanto un sms ha annunciato che è pronta a oscurare messaggi  nei singoli paesi per venire incontro alle norme di questi.

E' abbastanza chiaro a tutti che un tale comportamento è definibile solo come censura o almeno si ci avvicina molto, ovviamente in barba alle giustificazioni dell'azienda che asserisce di essere in espansione e per questo di dover operare in paesi che hanno idee diverse sui limiti della libertà di espressione.

Ciò significa che twitter permetterà la cancellazione dei messaggi, cosa che se fosse stata possibile ai tempi della primavera araba avrebbe sicuramente neutralizzato la forza del noto social network come strumento di supporto e informazione della protesta.
Tutto ciò è inaccettabile, anche perché che se ne faranno i cinesi ed altri popoli sotto regimi più o meno dispotici di un twitter che si fa censurare?

Questa è la domanda che accomuna gli uteni di twitter nel modo ed il motivo per cui domani ci sarà uno sciopero dei twitt, noi di liquidliquid abbiamo intenzione di partecipare quindi per la giornata di domani potrete seguire le nostre nuove notizie solo venendo sul nostro blog o tramite facebook, o i nostri feed .Ci scusiamo ovviamente per l'incomodo ma è una lotta di civiltà a cui non si ci siamo sentiti di rinunciare .




 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti