Powered by Blogger.

L'altre grande rom basata sulla rom ufficiale 2.3.6 per liquid metal la mt metal

domenica 11 dicembre 2011

Meno modificata delle gingerounay ha come fiore all'occhiello la stabilità

Il liquid metal è ancora supportato decentemente da acer che dopo l'update ad android 2.3.5 ha deciso di graziarlo con un secondo upadate gingerbread based ad android 2.3.6 .
Proprio sulle ultime bin ufficiali sono nate delle buone rom, la gingerounay menzionata nel sottotitolo e la T&lmetal protagonista del post.
La comunità sta pure lavorando al porting della cyanogenmod 7 tutti i progressi qui.
La T&lmetal rom è si differenzia dalla gigneronuay(qui) per una minore personalizzazione e una maggiore stabilità ed un minore numero di bug vista la mancanza di interventi troppo invasivi sui framework, il tutto condito da una buona compatibilità con il kernel di tecnolover (qui), che va però flashato come tutti gli altri moduli tramite Amon Ra recovery (presto una guida).

La rom nella sua versione 13 è disponibile in due edizioni una classica che conserva la breeze ui (cioè l'interfaccia personalizzata acer) ed una aosp ripulita di tutte le personalizzazioni acer( con il launcher standard di android).
Entrambe le rom hanno la possibilità di usare tutti e 14 i canali del wifi, hanno il nuovo market, la tastiera gingerbread con dizionari.
La rom si installa come ogni rom cucinata per metal (qui la nostra sezione su questo dispositivo con le guide).
Per l'overclock dopo l'installazione del kernel è necessario usare setcpu (qui).
Per il resto poche raccomandazioni a parte di installare prima la rom ufficiale 2.3.6 (guida qui) e fare il wipe prima dell'installazione.
Nota la rom è solo per liquid metal usarla su un'altro dispositivo condurrà con ogni probabilità a un brick totale.

Link download T&lmetal versione standard (con il breeze launcher)

Link download T&l metal versione aosp ( con il launcher stock di android)

Se volete offrirci una pizza ed  una birra vedete un video della colonna  destra .
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti