Powered by Blogger.

Il root per il liquid mini ad android 2.3.5

giovedì 22 dicembre 2011

Finalmente i privilegi di amministratore 


Il mini è stato di recente aggiornato a gingerbread, il terminale è molto migliorato ma purtroppo oramai è impossibile ottenere i privilegi di root root su Acer Liquid Mini con l'ultima rom ufficiale la 2.3.5 (qui la guida per l'installazione ) non possibile funzionano i metodi con superoneclick o z4root. E' stato quindi necessario studiare un nuovo metodo, questo funziona solo sull'ultima rom acer e solo su Windows.
Per avere finalmente i privilegi di root sulla rom 2.3.5 seguite i semplici passi sotto:

Sul telefono:

- attivate il Debug Usb da Impostazioni/Applicazioni/Sviluppo e l’installazione delle applicazioni con origini sconosciute.
- impostate a 15 minuti lo spegnimento del display da Impostazioni-display-timeout schermo
Sul pc:

- scaricare il file con estensione zip qui, ed estraetelo in una cartella nota e facilmente raggiungibile
- collegate tramite cavo usb il terminale al computer ed aspettate che windows installi eventuali driver
- eseguire il file chiamato runme.bat, all'interno della cartella dove avete estratto il file.zip
- attendere il tempo che la procedura si completi, di solito circa tre minuti, e poi il terminale si riavvierà da solo con i privilegi di root.


Se volete eliminare i privilegi seguite questa procedura con questo file zip.
E' ovvio che questo metodo per eliminare il root si può usare solo se avete prima effettuato il root con il file zip sopra se no rischiate seriamente di danneggiare il mini.

Per la nostra sezione sul liquid mini qui 
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti