Powered by Blogger.

Applanet il primo market delle applicazioni craccate su android è tornato per restare

venerdì 25 novembre 2011

Dopo mesi di attesa è tornato fra noi più in forma di prima

Inutile nasconderci i market alternativi ricchi di applicazioni craccate da scaricare direttamente sul proprio terminale sono comodi e neppure poco. Applanet è stato il capostipite di questo genere di utili apps.
Purtroppo applanet qualche mese fa dopo un lungo periodo di instabilità è andato down  definitivamente e non si è ripreso più lasciando orfani i sui affezionati utenti, meno male che la scena android è in continuo fermento quindi subito sono nate validissime alternative come il non mai troppo apprezzato snappzmarket (qui) o l'ottimo blackmart (qui) o l'italiano marketlandia (qui).
Bisogna ricordare ogni volta che si parla di un  market android di applicazioni craccate  che gli sviluppatori hanno il diritto di essere ricompensati per il loro lavoro e che se un'applicazione diviene ospite fissa sul nostro smarphone o tablet sarebbe decisamente il caso di acquistarla.

In ogni caso se potete evitate di scaricare versioni ads free craccate dei programmi, così almeno se volete usare usare le applicazioni gratuitamente almeno gli sviluppatori percepiranno il reddito proveniente dalla pubblicità.
Per il resto per applanet solito market solita interfaccia, che riprende quella della prima versione dell'android market.
Il database dell'app contiene circa 15000 programmi (apps) non tutti aggiornati purtroppo visto il ritorno recente dopo molti mesi di chiusura, ma penso che gli utenti sapranno ovviare a questo inconveniente aiutando il team tramite l'uploader presente sul sito qui a svecchiare la lista delle apps.
Credo di aver finito le cose da dirvi vi lascio al link, ultima nota applanet non ha bisogno del root per funzionare.

Applanet download

Guida all'installazione qui.

Per aptoide invece il super market android con i repository qui

Trovate la nostra super lista di applicazioni indispensabili qui.

Se l'articolo vi è piaciuto seguiteci tramite facebooktwitter o i nostri feed .

.
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti