Powered by Blogger.

Blackmart il market alternativo della applicazioni craccate

sabato 19 aprile 2014

Finalmente aggiornato lo storico market alternativo


Android si distingue per la libertà, fra queste una libertà importante è quella di poter installare qualsiasi market alternativo per le applicazioni.
Di questi ce ne sono diversi perfettamente legali e corretti ed alcuni con app pirata, blackmart è da molto tempo uno di quelli del secondo gruppo.

Ciò non è affatto giusto, ma è decisamente comodo per chi cercava una determinata app a pagamento e non ha intenzione di aprire il portafogli.
Diversi market di applicazioni pirata sono stati chiusi negli anni ma blackmart ha resistito ed è stato aggiornato.

Blackmart è pure molto semplice da utilizzare e pieno di apps.


Blackmart è un market ben fatto e piuttosto completo, infatti oltre il semplice download delle app craccate le installa contestualmente, e permette di gestire gli aggiornamenti delle proprie applicazioni, di farne il backupdisinstallarle o spostarle su sd.
L'aggiornamento alla versione 0.99.2.51B porta in dote un'interfaccia rivisitata e molto più gradevole, come potete notare dagli screens e la lingua italiana.
Questo non è un market ufficiale e nemmeno l'app di un forum quindi gli apk che ci sono su non sono tutti controllati a dovere, state quindi attenti ed usate un antivirus.
A differenza di mobilism market qui dove si può essere un minimo più tranquilli.
Insomma un'applicazione da usare passandosi una mano sulla coscienza, utilizzando un minimo di attenzione, e ricordandoci che la remunerazione aiuta gli sviluppatori ad andare avanti e migliorare le proprie applicazioni.

Potete scaricare Blackmart nella sua ultima versione dal link sotto:


- Link download,  mirror  versione 0.99.2.51B

Per maggiori informazioni potete consultare la loro nuova pagina ufficiale qui


Un altro market molto valido è:

- Aptoide

Trovate la nostra super lista delle migliori apps per android qui


Per essere sempre aggiornati sulla famiglia liquid ed android non perdetevi le nostre notizie tramite facebooktwitter o i nostri feed .

 

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Facebook Like

I più letti