Powered by Blogger.

Aptoide il market alternativo tramite repository ora facile,grazie ad aptoide repos

giovedì 15 settembre 2011

Un market che funziona come cydia ed i package manager delle distribuzioni linux


Aptoide è un market alternativo interessante non solo per i contenuti  ma anche per la metodologia di funzionamento.
Usano i repository infatti apt il gestore di pacchetti di Debbian e derivate (Ubuntu, Mint ecc),  yum (quello di Fedora), e quelli di praticamente tutte le distribuzioni di linux.
I repository sono in soldoni dei database complessi appoggiati su server.
Sfruttare i repository permette ad un programma di essere virtualmente quasi inattaccabile, infatti è praticamente impossibile affossare quasi cinquemila repository, che inoltre si dividono il traffico.
Aptoide non è semplice da usare come i tre market alternativi che ho già presentato snappz market (qui),blackmart (qui), Market landia (qui); ma resta in ogni caso sufficientemente immediato.

Un pò come blackmart gestisce anche l'aggiornamento delle nostre applicazioni.
A fronte di molti vantaggi il sistema dei repository presenta un grosso svantaggio, tale sistema è purtroppo non particolarmente veloce soprattutto quando si tratta di aggiornare la lista delle applicazioni.
Usare aptoide è stato reso molto più semplice dall'ottimo programma Aptoide repos gratis sul market, che permette di aggiornare il gestore di pacchetti ed aggiungergli facilmente i repository necessari.
Per sfruttarlo al meglio date una guardata al comodo motore di ricerca dei pacchetti nei repository qui.

Link market aptoide installer
Link alternativo 
Link market aptoide repos

Nuova versione con guida all'installazione qui

Applanet il mitico è tornato online qui l'ultima versione
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti