Powered by Blogger.

La Miui ha la sua prima versione stabile anche sul vostro liquid ed anche la solita 1.7.8 in italiano

lunedì 11 luglio 2011

Grande passo per la Miui che dopo molti rilasci cambia formula

La rom Miui è una rom molto molto interessante per la sua interfaccia, per la sua user experience per tutte le features implementate. Ogni parte del nostro caro android è stata rivista e spesso migliorata. Dialer carente sostituito, applicazione musicale incompleta rimpiazzata, arrivando anche all'introduzione di un comodo programma per per il backup passando dal punto di vista grafico per nuove locksceen (qui la guida per installarli ) .
Insomma un bel pò di roba... Fino ad  oggi i rilasci della Miui sono stati cadenzati settimanalmente ed ogni versione in media portava un novità o un gran numero di bugfix, o miglioramenti più o meno minori all'interfaccia.
Questo ciclo di sviluppo così serrato, ha il pregio di fornirci spesso novità da ammirare e testare sui nostri terminali ma può portare a versioni meno raffinate e collaudate. Per ovviare a questo problema il team MIUI un pò come quello di Debian ha deciso di mantenere una versione testing che continuerà ad essere aggiornata settimanalmente( di venerdì come al solito) ed una versione Stable o stabile che verrà aggiornata con cadenza mensile includendo mano a mano le novità della versione testing.
La nuova versione non porta di certo in dote solo il nuovo ciclo di sviluppo, porta un grosso miglioramento delle prestazioni nell'applicazione emi ed in generale, inoltre nuovi wiget quello dell'orologio analogico e della musica e delle foto, miglioramento nella velocità della galleria e nella gestione dei contatti della sim.
Sperando di essere stato chiaro e non troppo prolisso vengo a quello che riguarda il porting sul nostro terminale.

Per il nostro Liquid  questa settimana LensFlare (lode lode lode all'impnorospo a LensFlare) ha fatto il porting non di una MIUI ma di due per il discorso fatto sopra la MIUI 1.7.8 e la Miui stable (o stabile come preferite).

Entrambi i porting girano sul kernel di thepasto e per il corretto funzionamento dei led e del sensore di prossimità si deve scaricare l'applicazione gratuita liquidnextparts dal market.
Per il resto la rom come tutte le rom gingerbread per acer liquid fino ad ora ha il problema dei low fps.
Per il corretto funzionamento della rom Lens consiglia un rivvio dopo il primo boot.

Dopo tutte queste chiacchere eccovi i link:

Link download stable (flash con full wipe) basata su android 2.3.4
Link download 1.7.8 (flash con full wipe) basata su android 2.3.4
Dopo un primo avvio
Link language pack 1.7.8  (flash senza wipe)
Non adatto anche alla stabile thanks a ermegenesi per il suo prezioso feedback appena becco la patch la posto.

Se il mount via usb della sd sul pc fa dà problemi guardate qui, per me ha risolto.
Se la batteria fa i capricci (si consuma troppo presto) seguite questa guida qui.
Guida all'installazione delle rom cucinate qui
La mia classifica delle migliori rom per liquid qui
Per overclock e swap guide qui, e qui.
Se vi interessa una tastiera italiana molto più che decente guardate qui
 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti