Powered by Blogger.

La mia recensione della MIUI 1.7.22 di Lens Flare, con voti e screenshots

lunedì 25 luglio 2011

Eccovi tutte le mie osservazioni dopo due giorni di utilizzo


Era da molto che non mettevo su una rom Miui,e devo annunciarvi che ne sono stato piacevolmente sorpreso.
Chi segue questo blog saprà che io per gusto personale preferisco le rom android vanilla (con poche personalizzazioni), per questo in media testo poco le miui o le tengo sul mio terminale lo stretto indispensabile.
Le rom MIUI per chi non lo sapesse sono rom android based (nella fattispecie android 2.3.4) cucinate dall'omonimo team cinese, che ha effettuato un mostruoso lavoro di modding, tanto che a prima vista le rom da loro sfornate sembrano avere poche parentele con android.
Per gli appassionati è un'interessante miscuglio fra ios (stile dei menù ed icone), l'interfaccia sense di htc, e la touch ui di samsung.
Questa rom viene cucinata per diversi dispositivi, la versione nexusone viene portata sui nostri liquid da phoenix e Lensflare.
Dopo questa lunga introduzione eccovi la mia recensione dell'ultima versione disponibile la 1.7.22 .




Supporto hardware 9,5

Funziona tutto bene la rom condivide il kernel di thepasto con la liquidnext, quindi la compatibilità hardware è grossomodo uguale, su questa rom non ho potuto testare skype, ma tutto sembra funzionare bene video e led compresi. La bussola al primo avvio è un poco lentina ad allinearsi ma poi sembra abbastanza precisa.
Il sensore di prossimità è veloce  e preciso.

Prestazioni  8.5

La rom gira abbastanza velcemente su liquid E, anche se c'è da segnalare un anomalo consumo di ram almeno quaranta Mb in più rispetto alla liquidnext, ciò in effetti non reca grossissimi problemi prestazionali su liquid E però su liquid S100 un tale consumo di ram potrebbe portare ad una diminuzione della prestazioni.
Si consiglia per i possessori di S100 di abilitare via liquid settings il compcache, e se si ha una sd sufficientemente veloce è consigliabile l'abilitazione della swap.   
I benchmark segnano: quadrant 1233 (terzo tentativo) neocore  31,4 (quinto tentativo) vellamo 599 (primo e secondo tentativo)

Stabilità 9

Ho provato questa rom per due giorni non ho visto riavvii spontanei e nemmeno l'ombra di un force cloce anche con overclock a 921 mhz.

Features 9

Su questa rom abbiamo di tutto di più c'è l'overclock, la swap, il compcache, l' app2sd.
Inoltre è presente un buon player musicale, un buon dialer, una buona applicazione fotocamera, un programma per il backup insomma una serie di ottime aggiunte.
Se devo dirla tutta la galleria ispirata da quella tristissima di ios la trovo insopportabile sopratutto al confronto con quella classica android che non capisco perché non è stata preservata.

Gestione della batteria 9

Durante questi due giorni la gestione della batteria mi è sembrata ottima da quando l'ho flashata consuma meno dell'1% l'ora sotto rete wifi. Decisamente ottima ieri dopo una giornata di utilizzo medio, con molti benchmark alle ore 2 di notte era ancora disponibile un buon 35%.


Concludendo 9

Concludendo una ottima rom, non c'è molto da dire forse un pelino meno fluida della liquidnext ma c'è da dire che la rom è molto barocca. In ogni caso la migliore miui che io ho mai provato ed una delle migliori rom n generale su liquid.

Se volete provare questa ottima rom trovate il necessario qui.

Se volete leggere la mia recensione della rom cyanogenmod 6.11 la trovate qui.
Se volete leggere la recensione della liquidnext 1.6.1 la trovate qui.


Eccovi gli screen.







 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti