Powered by Blogger.

Guida illustrata alla malez recovery parte 3

venerdì 6 maggio 2011

Continua il nostro viaggio nella malez recovery con il flash test menù e quello wipe menù


Nelle precedenti puntate, vi ho parlato (qui) del menù iniziale della malez recovery, e (qui) dei primi due sotto menù  il system root menù e il menù backup/restore. Oggi come da titolo è arrivato il momento di due sottomenù fondamentali . Ma basta chiacchere andiamo ai fatti:


Il flash/test menù


Questo sottomenù permette il flashing dei pacchetti all'interno del dispositivo.
  • Flash zip from sd card, come dice il nome permette il flashing dei pacchetti zip firmati all'interno del dispositivo. Una volta selezionato vi chiederà di scegliere il pacchetto da installare,attenzione la recovery rileva solo i pacchetti messi nella root della sd (in soldoni messi fuori da ogni cartella) .
  • Flash zip from sd card (no sign check) come quello sopra ma questo comendo permette di installare anche pacchetti non firmati (le patch in genere sono così).
  • Test zip from sd card (no install), permette di selezionare un pacchetto firmato e verificarne l'integrità senza installarlo, comodo per trovare difetti nei pacchetti.
  • Test zip from sd card (no install, no sign check) come sopra per i pacchetti non firmati.

Il wipe menù 


Altro menù utilissimo che ho citato innumerevoli volte nelle mie guide, permette tramite i suoi comandi di ripulire le varie sezioni di memoria di un terminale android, in modo facile e veloce.


  • wipe data/factory reset come indica il nome elimina tutti i dati presenti nella sezione data facendo al dispositivo un reset alle impostazioni di fabrica.
  • wipe Dalvik-cache, come sapranno i più informati fra voi la dalvik è la virtual machine su cui girano le applicazioni android, per funzionare al meglio usa una memoria cache che riempie con le informazioni di ciò che manda in esecuzione. Un wipe la cancella evitando fastidiosi conflitti.
  • wipe sd: ext partition comando necessario per coloro che hanno una partizione ext su sd (per l'old app2sd), pulisce infatti quest'ultima, se non sapete di cosa sto parlando sicuramente non è necessario per voi.
  • Wipe battery stats, pulisce il file in cui android salva le informazioni rigurdo la batteria riguardo il su uso guardate questa guida qui.
  • Wipe rotate setting, pulisce il file reputato a questo scopo non fa danno ed è sempre consigliato quando si cambia rom.
  • Wipe all non resente nell'immagine perchè relativa ad una versione più vecchia , questo comando fa tutti i wipe nell'ordine sarebbe molto utile ma purtroppo è poco affidabile quindi è consigliabile farli tutti ad uno ad uno selezionando l'apposita opzione.

Sperando che la guida sia stata chiara ed esaustiva, mi congedo fino al prossimo post. 
Se qualche termine è oscuro o se semplicemente vi piacerebbe saperne di più vi invito a dare una guardata al glossario di android qui.   

Se questa guida ti è piaciuta non perderti le guide per rendere unico e velocissimo il tuo terminale:
quella alla malez recovery qui;
quella all'overclock su android qui;
quella al flashing delle rom cucinate qui;
quella allo swap qui


 

Cerca nel blog

Facebook Like

I più letti